Microracconto 3

Non ho il coraggio. Non riesco a guardare.

Il test è lì, sul davanzale della finestra del bagno. La luce solare filtra appena dalle tapparelle e riflette strisce scure sulle piastrelle bianche. Cosa faccio? Perchè nei momenti difficili non c’è mai nessuno? In realtà sono IO che non voglio nessuno in questo momento. E a chi potrei dirlo? A nessuno, infatti. Nemmeno all’unica persona che dovrebbe saperlo, in caso uscisse positivo. No, non potrei. Non gli interesso. Non mi cerca da due mesi. Appunto, da due mesi, dall’ultima volta…Lo ricordo come se fosse stato dieci minuti fa. Lui su di me, lui dentro di me, che si agita forte e impaziente e io che lo lascio fare, lascio che si liberi tutto, tanto io prendo la pillola da anni; già, da anni… Solo che per qualche giorno avevo smesso, me ne ero dimenticata presa da altre cose. E mentre lui mi regalava il suo seme, una parte della sua vita, io ho goduto solo con il pensiero e ho vissuto uno dei momenti più belli della mia vita, in silenzio, come sempre, per non disturbarlo, per non fargli capire nemmeno lontanamente che lo amavo. E adesso il test è lì, sul davanzale, pronto da qualche minuto. Devo trovare il coraggio, tanto prima o poi…E cosa farò poi? Lo terrò, certo, ma lui non deve saperlo, mai! Mi odierebbe, penserebbe che l’ho fatto a posta per incastrarlo, oppure peggio mi sposerebbe per pietà, per non perdere suo figlio. A dire il vero, in questo momento io non so cosa sia il peggio.

Decisa e rassegnata, afferro il test con entrambe le mani e spalanco gli occhi: è negativo!

Chiudo gli occhi.

Lascio scivolare la schiena contro le piastrelle fino a sedermi in terra e mi abbraccio le gambe.

Piango a dirotto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: